×
menu

Dott. Edoardo Giusti

Laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Firenze in Diritto dell’Unione europea con la Prof.ssa A. Adinolfi con tesi dal titolo “Incentivi dell’Unione europea alla produzione di energia eco sostenibile: problemi di compatibilità con le regole di concorrenza“, ha portato a termine la pratica forense presso lo studio legale di famiglia, Studio Legale Giusti – Avv. Gilberto Giusti, specializzato in diritto dell’ambiente e consulenza per la realizzazione di grandi opere infrastrutturali.
Post laurea ha avuto un’esperienza presso gli uffici HSE della società A2A Spa di Milano, una delle più importati realtà aziendali italiane nel settore delle multiutility a livello nazionale ed europeo. In tal occasione ha avuto modo di approfondire alcune importanti riforme intervenute in materia ambientale (L. n. 68/2015, Dl. 92/2015) e analizzare le potenziali ripercussioni a livello di business e organizzazione aziendale.

Ha affiancato il Magistrato dott. Riccardo Guida, Giudice della III Sezione Civile e del Tribunale delle Imprese, presso il Nuovo Palazzo di Giustizia di Firenze.
Tenuto conto del particolare grado tecnico della normativa ambientale, ha svolto il Master multidisciplinare di secondo livello a ciclo annuale della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa in “Gestione e Controllo dell’Ambiente: economia circolare e management efficiente delle risorse” al fine di migliorare la propria competenza nel settore.

A conclusione della propria preparazione, ha collaborato con la Direzione Legale e Societaria dell’azienda Alia Servizi Ambientali Spa di Firenze, Dott. Stefano Chiari, per questioni inerenti alla materia societaria, amministrativa, ambientale e L. 231/01.

È presente nello studio di famiglia, Giusti Studio Legale quale collaboratore e consulente legale in materia ambientale, civile, penale, contrattualistica, privacy.

Da Febbraio 2020 lavora presso il Reparto Legale della società NWG Energia Spa SB in ambito Regolatorio, privacy, contrattualistica e credit management.
È abilitato al professione forense da ottobre 2021.

Dal 2015 collabora con la rivista giuridica telematica Ilcaso.it con la quale ha pubblicato interventi sul tema ambientale ed dal 2019 è Socio fondatore e Presidente dell’associazione Replace Italia, impegnata nell’approfondimento delle tematiche inerenti alla sostenibilità ambientale e sociale.

C.V. completo

Linkedin